Shop_in(g)__Motion

Shop-ing-motion - Image 04

SIM un oggetto due volte complesso. Modulo commerciale minimo-funzionale, estensibile e sommabile, fortemente caratterizzato e riconoscibile, facilmente trasportabile, leggero, confortevole e tecnologico.

SIM può essere utilizzato nelle configurazioni più ridotte come spazio internamente non accessibile al pubblico (info-box, spazio espositivo, etc.), mentre nelle configurazioni più estese può essere considerato un vero e proprio spazio aperto al pubblico (negozio, spazio di accoglienza, etc.).

Proprio per rispondere a queste esigenze molteplici ed articolate SIM dal punto di vista tecnologico

si configura come oggetto – meccanismo complesso.

L’oggetto può assumere, secondo le esigenze del momento, diverse configurazioni. In quella definita da trasporto, si presenta come una sorta di uovo-mina di dimensioni molto contenute (L1 x h x L2 = 180x140x160 cm) montato su un apposito carrello per il trasporto su ruota.

Per quanto riguarda il campo di utilizzo SIM si può dire che è o un componente edilizio sui generis pensato per integrarsi a grandi edifici con grossa affluenza di pubblico (es. centri commerciali, aereoporti) mantenendo comunque la sua autonomia formale e funzionale o un padiglione itinerante pensato per essere posizionato all’aria aperta ed alimentato ad energia solare.

Nella configurazione più estesa, che viene raggiunta tramite una serie di movimenti meccanici ed oleodinamici, le tre dimensioni divengono 320x300xpotenzialmente-infinito (raggiungibile tramite estensioni modulari di 15cm estensibili a 180cm di lunghezza). Due ulteriori caratteristiche fondamentali di SIM sono la capacita di contenere, all’interno della configurazione da trasporto, tutte le parti necessarie per al suo assemblaggio ed, inoltre, la possibilità di essere gestito, montato e smontato, velocemente, da due operatori non specializzati. Il progetto affronta inoltre il tema dell’eco-efficienza sotto due aspetti fondamentali per la sua realizzazione e per il suo funzionamento, ovvero: lo studio di un impianto di illuminazione a LED (alimentato da pannelli fotovoltaici spessi 2/10 mm posizionati sulla tenda) che riduce i consumi di energia di oltre l’80%, e la scelta dei materiali di progetto.

Proprio per la complessità della sua natura SIM necessita di materiali particolari sia per una questione di immagine, sia perché le sue componenti devono essere:

  1. leggere e poco ingombranti
  2. capaci di grandi prestazioni in spessori minimi
  3. plasmabili in forme

Nonostante queste esigenze ben precise sono stati selezionati materiali da applicare al progetto in larga parte riciclabili. Possiamo dire comunque che in questo caso l’oggetto effimero progettato è effimero al 100% in quanto le sue componenti non andranno ad inquinare l’ambiente ma verranno riutilizzate.

Partita IVA 01723690853 | Codice Fiscale FCRLVI78B11F065Z | Iscrizione alla Camera di Commercio di Caltanissetta REA 93832 del 26/04/2005