Casa Friscanzana

Casa Friscanzana è una residenza di campagna, armoniosamente inserita nella fitta trama di muretti a secco e percorsi caratteristici della campagna ragusana.

Il caseggiato è composto da un corpo di fabbrica principale, che si estende longitudinalmente con ampie camere in successione separate dalle murature di spina, cui si accostano due corpi annessi.

Il progetto prende spunto da una profonda e (auto)ironica analisi sulla Sicilianità, intesa tanto come insieme di abitudini endemiche quanto come interpretazione di tutti i luoghi comuni trasmessi sul “Siciliano” dai media, in particolare dal cinema.

Fimmina, Masculu, Duminica, Curtigghio, Lagnusia, Calura e Friscanzana, Tivitti, si tramutano in un progetto che interpreta mood differenti, in un caleidoscopio di colori, materiali e sensazioni.

Con questo spirito, la piastrella ceramica, caratteristica della preesistenza, viene ridisegnata ed adattata alla paletta cromatica di ciascun ambiente, edi materiali propri del fabbricato,pietra, legno, canne, vengono ripresi e valorizzati.

Lo spazio interno, in cui sono stati rimodulati i soppalchi esistenti, alterna spazi privati intimi e spazi pubblici alti e luminosi, in un armonico conflitto simile alle condizioni della Sicilianità costantemente sussurrate.

Gli esterni dialogano con il territorio e con la tradizione costruttiva locale: vengono ripristinati i basolati in pietra locale e la tessitura originaria dei muretti a secco; il paramento murario lapideo del volume originario viene recuperato.

Il nuovo pergolato sul retro, riparo dalla calura estiva, e la piscina color sabbia, abbeveratoio per i sensi, ripristinano il legame del fabbricato con la tradizione della campagna Sicula.

L’intonaco chiaro dei nuovi volumi e il recupero della tinteggiatura carta da zucchero degli infissi, allargano il campo alla tradizione mediterranea.

PAROLE CHIAVE: Tradizione – Territorio – Volume – Colore – Sicilianità – Calore – Interni – Luce – Pietra – Friscanzana

 

“Dumínica jurnata di sciroccu fora nan si po stari 

ppì fari ‘n pocu ‘i friscumettu a finestra

a vanidduzza e mi vaiu a ripusari”

 

2019 – In fase di realizzazione

Partita IVA 01723690853 | Codice Fiscale FCRLVI78B11F065Z | Iscrizione alla Camera di Commercio di Caltanissetta REA 93832 del 26/04/2005