Centro Civico a Milano

Il progetto per il Centro Civico nel quartiere Isola di Milano nasce dalla volontà di realizzare un edificio capace di farsi portavoce dei valori condivisi di una comunità, in grado di dialogare con questa ed essere espressione dell’importanza del bene comune, in particolare attraverso le sue caratteristiche di eco-sostenibilità ambientale e sociale. Il Centro sarà un edificio pensato come un organismo vivente, che sappia adattarsi alle condizioni mutevoli del contesto, al variare dei bisogni dei suoi fruitori e rispondere alle loro esigenze attraverso elevate caratteristiche di flessibilità sincronica e diacronica raggiungendo, per ogni configurazione possibile, elevati livelli di qualità ambientale, risparmio energetico e di risorse naturali. L’edificio è concepito come luogo in cui si incrociano i percorsi di persone di diverse culture e generazioni, spinte da motivazioni ed esigenze molteplici che generano flussi di energia vitale eterogenei e diffusi nell’arco della giornata e dei periodi dell’anno. Dall’incrocio delle forze prodotte da questi flussi e della relazione con il parco e gli edifici circostanti prende vita il principio generatore da cui si sviluppa il progetto. Sono stati selezionati materiali di derivazione industriale, sostenibili sia dal punto di vista ambientale che economico, ma comunque in grado di connotare l’edificio, di rapportarlo, all’incubatore delle arti, di renderlo immediatamente percepibile come spazio pubblico di rilievo. L’edificio è progettato secondo i principi dell’ARCHITETTURA BIOECOLOGICA, impiegando sistemi solari e di ventilazione passiva, sfruttando il fattore forma, l’orientamento in relazione al soleggiamento, utilizzando materiali a basso impatto ambientale e valutati nel loro intero ciclo di vita.

Partita IVA 01723690853 | Codice Fiscale FCRLVI78B11F065Z | Iscrizione alla Camera di Commercio di Caltanissetta REA 93832 del 26/04/2005